Seguici su
Cerca

Orti comunali

Servizio Attivo
Il comune di Trino ha in proprietà un piccolo appezzamento di terra messi a disposizione ai cittadini per coltivare un orto ad uso personale.


A chi è rivolto

Il comune di Trino ha in proprietà un piccolo appezzamento di terra messi a disposizione ai cittadini per coltivare un orto ad uso personale. L'assegnazione di lotti di terreno da utilizzare come orti personali permette al cittadino di impiegare il tempo libero in un'attività ricreativa senza scopo di lucro e di favorire la socializzazione e l'autogestione. L'orto comunale diventa quindi un servizio capace di giovare al benessere psico-fisico della persona, alla coesione sociale, alla cittadinanza attiva e costituiscono, inoltre, elementi del paesaggio che riqualificano e valorizzano il territorio.

Descrizione

Il comune di Trino ha in proprietà un piccolo appezzamento di terra messi a disposizione ai cittadini per coltivare un orto ad uso personale.

Come fare

L’assegnazione degli orti disponibili avviene, previa richiesta da parte dell'interessato e in base criteri stabiliti dal delibera comunale.
i criteri richiesti risultano essere i seguenti:

  • Di essere residente a Trino da più di 5 (cinque) anni
  • Di non essere proprietario o affittuario di altri terreni agricoli nel comune di Trino
  • Di avere più di 60 anni d’età;

Cosa serve

potete ritirare i modelli presso l'ufficio URP del Palazzo Municipale o direttamente qui di seguito.
Sono presenti in allegato
- modello da compialre per la richiesta di affitto gratuito
- modello per la retrocessione del lotto di affitto

Cosa si ottiene

Orti comunali

Tempi e scadenze

La richiesta non ha un termine prefissato ma sarà evasa secondo le disponibilità dei lotti retrocessi da parte degli affittuari

Accedi al servizio

Il servizio è disponibile nella sede dell'ufficio

Presso l'ufficio URP del Palazzo Municipale

Riferimenti Normativi Locali

Delibera di Giunta Comunale n. 208 del 03.11.2011

Condizioni di servizio

il lotto di terreno non potrà essere sub-affittato, dovrà essere gestito e lavorato durante l'annualità pena la retrocessione coatta da parte dell'Ente

Documenti allegati

Contatti

Argomenti:Pagina aggiornata il 21/09/2023


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri