Ambiente

Si riunisce la Commissione Comunale sulla disattivazione della centrale nucleare

Per il prossimo giovedì 28 Marzo 2018 alle ore 21,00 è convocata presso la biblioteca civica "F. Brunod" di Trino una nuova riunione della Commissione Comunale Speciale sulla disattivazione della centrale "E. Fermi".

I punti di discussione all'ordine del giorno sono a vostra disposizione nell'allegato PDF alla presente.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

 

Alessandro Portinaro

Sindaco di Trino

 

Fausto Cognasso

Presidente della Commissione

Treno Verde "RinnovAbile 2018"

A bordo del Treno Verde nella tappa piemontese, Legambiente ha anche premiato  “I RinnovABILI”, ovvero realtà che hanno scommesso su nuovi modelli energetici attraverso rinnovabili, efficienza, facendo a meno di petrolio, gas e carbone. Tra questi  il Comune di Trino è stato premiato da Legambiente, come una delle buone pratiche dei “Comuni Rinnovabili”, in occasione della tappa piemontese per l'anno 2018.

Un motivo d’orgoglio per tutti i trinesi!

REGOLAMENTO COMUNALE PER IL CORRETTO INSEDIAMENTO IMPIANTI RADIO ELETTRICI

Con delibera di Consiglio Comunale di Trino n° 21 del 11/07/2017, è stato approvato il Regolamento Comunale per l'autorizzazione al corretto insiediamento, installazione ed all'esercizio di impianti per radio telecomunicazione e piano territoriale delle stazioni radio base per la telefonia cellulare.

Si prega di prenderne visione.

RIAPERTURA TERMINI CONTRIBUTO L. 426/98 A FAVORE DI INTERVENTI DI BONIFICA MEDIANTE RIMOZIONE DI COPERTURE IN CEMENTO-AMIANTO

Il Comune di Casale Monferrato in qualità di Ente attuatore dell’ intervento di Bonifica di Interesse Nazionale L. 426/98 per l’area casalese, ha riaperto i termini sino al 25 gennaio 2018 per la presentazione delle domande al Comune di Casale Monferrato per i contributi per la rimozione di manufatti contenenti amianto.concede un contributo finanziario per interventi che prevedono, su fabbricati siti nel territorio del SIN, la rimozione e smaltimento delle coperture in cemento-amianto.

Regolamento sulle terre e rocce da scavo (DPR 120/17)

Il 22 agosto 2017 è entrato in vigore il DPR 13 giugno 2017, n. 120, recante il nuovo regolamento di riordino e semplificazione della disciplina di gestione delle “terre e rocce da scavo” qualificate come sottoprodotti, il quale abroga sia il DM n. 161/2012, che l’art. 184-bis, comma 2bis del TUA, nonché gli artt. 41, c.2 e 41-bis del DL n. 69/2013.

Il DPR ha per oggetto:

Cookies e Privacy    Note legali    Credits