Nessuna promozione

Pietro Pilato

medico chirurgo trinese vissuto tra l'Ottocento e il Novecento, prestò servizio all'O.F.T.A.L. fina da quasi alla vigilia della seconda guerra mondial, quando, per un banale incidente, dovette lasciare ogni attività. Fu nominato Cavaliere Pro Ecclesia er Pontefice della Corona d'Italia e fu Cavaliere dell'Immacolata di Lourdes, per la quale diede tanta sua attività fin dal 1913, organizzando e seguendo, a fianco di Mons. Rastelli, tutti i treni degli ammalati.

Giuseppe Gennaro

L'artista Gennaro Giuseppe fu un pittore piemontese attivo nel corso del XIX secolo . Nacque a Trino nel 1855, morì a Vercelli nel 1926 all'età di 71 anni.

Autore tra l'altro di alcune volte delle stanze del palazzo comunale e di numerosi ritratti custoditi presso l'Ospedale Sant'antonio Abate.
 

Fratelli Montarolo

Deceduti trinesi nel corso della 1° Guerra Mondiale.

Montarolo Giovanni, nato il 05.08.1890 e deceduto il 20.04.2017 soldato di fanteria deceduto al Dosso Faiti
Montarolo Carlo, nato il 12.09.1896 e deceduto il 24.08.1918 soldato di fanteria deceduto a quota... 700 mt. a molibarza (Albania)

 

Fratelli Pretti

Deceduti trinesi nel corso della 1° Guerra Mondiale, non si è certi del grado di parentela.

Pretti Giuseppe di Pietro, nato il 15.06.1893 e deceduto il 24.10.1918 presso il Monte Grappa
Pretti Carlo, nato a Vercelli il 27.10.1895 e deceduto il 23.10.1915 presso il Monte San Michele

Fratelli Comazzi

Deceduti trinesi nel corso della 1° Guerra Mondiale

Comazzi Carlo di Francesco, nato il 12.05.1898 e deceduto il 01.07.2018 presso l'Ospedale di Trino
Comazzi Giuseppe di Francesco nato il 19.01.1896 e deceduto il 02.07.1918 presso Capsile (Veneto)

 

Distribuzione sacchetti per pannolini e Lettiere

Si avvisa la cittadinanza che a partire dal giorno 29 saranno in distribuzione presso il teatro civico di Trino in Piazza Martiri dei Lager i sacchetti per la raccolta differenziata anno 2018.

La distribuzione avverrà nei seguenti orari

da Lunedì a Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 16:00

Sabato mattina dalle ore 9:00 alle ore 12:00

Quest' anno, in base alle proprie esigenze, sarà possibile scegliere il formato dei sacchetti per la raccolta della frazione indifferenziata (sacchetto rossi) da 15 o 25 Litri.