Laboratorio Musicale

Contenuto

L’attività si prefigge di ricreare, con un lavoro di gruppo che tocca diverse discipline, una “piccola orchestra” di bambini, partendo dalla conoscenza del mondo sonoro (suoni naturali e artificiali, timbri, ritmi semplici e ascolto) per approdare alla produzione di piccole musiche originali, spesso cantate, utilizzando il tipico strumentario Orff composto da xilofoni, metallofoni, tamburi con e senza sonagli, triangoli, legnetti, piatti etc.
Micromusica utilizza il patrimonio musicale della prima infanzia e della tradizione “parlata e cantata”, ma integra le nuove tendenze, sia della musica pop che di quella colta (musica casuale e atonale).
Spesso l’attività si concede ampi spazi esplorativi in direzione del disegno e della pittura, della motricità e della sfera fantastico-emozionale con invenzioni di storie e fantasie varie. In rilievo socializzazione e comunicazione.