Regolamento sulle terre e rocce da scavo (DPR 120/17)

Contenuto

Il 22 agosto 2017 è entrato in vigore il DPR 13 giugno 2017, n. 120, recante il nuovo regolamento di riordino e semplificazione della disciplina di gestione delle “terre e rocce da scavo” qualificate come sottoprodotti, il quale abroga sia il DM n. 161/2012, che l’art. 184-bis, comma 2bis del TUA, nonché gli artt. 41, c.2 e 41-bis del DL n. 69/2013.

Il DPR ha per oggetto:

  • la gestione delle terre e rocce da scavo qualificate come sottoprodotti provenienti da cantieri di piccole e grandi dimensioni;
  • la disciplina del deposito temporaneo delle terre e rocce da scavo;
  • l’utilizzo nel sito di produzione delle terre e rocce da scavo escluse dalla disciplina dei rifiuti;
  • la gestione delle terre e rocce da scavo nei siti oggetto di bonifica.